Posts Tagged Manhattan

Going out: Tonic

Tonic: 3rd av, 27th st

Uno dei bar che preferisco, primo perchè giace sulla 3rd avenue (la mia preferita); secondo perchè mi piacciono i bar stile americano con tanti schermi per le partite, bancone largo, una vasta scelta di birre alla spina e musica commerciale ad alto volume; terzo perchè senza neanche farlo apposta, è lo stesso locale in cui ho passato la serata post Italia – Germania in quel lontano 4 Luglio di 3 anni fa (…come passa il tempo…e come è piccola Manhattan!!!).

Serata popolata il Sabato, più tranquilla il Venerdì. Di solito, come tutti gli american bar che si rispettino, c’è un pre-serata all’insegna dello sport (baseball e football americano per lo più) e cibo (bello carico per lo più) e un dopo serata destinato alle danze. Insomma..niente da far strappare i capelli, ma un posto di quelli in cui puoi andare a qualsiasi ora e trovi sempre gente e intrattenimenti vari.

Caldamente consigliato…sorpatutto per chi viene a New York in vacanza e vuole evitare il classico club all’Europea ed esperienziare un pò di vero USA!

Reblog this post [with Zemanta]
Annunci

Lascia un commento

Gusto: Lombardi’s

La Lonely Planet da Grimaldi’s come la migliore pizza di NYC…io invece vi consiglio Lombardi’s per 3 validi motivi:

  1. E’ a Soho (Manhattan) e non a Brooklyn…quindi meno strippo se siete in vacanza e sicuramente location più carina;
  2. Da Lombardi’s male che ti vada aspettate mezz’ora…da Grimaldi’s mediamente un’oretta (secondo me effetto Lonely Planet);
  3. Oltre alla pizza Lombardi’s offre un’ottima caprese e delle bruschette da fare paura…non ho visto niente di simile nell’altro.

Inoltre non si spende tanto per mangiare…il prezzo sale se si prende da bere (caraffa di birra 30$). Buona anche la sangria (28$ alla caraffa).

Per la pizza nella Grande Mela…aggiudicato…

P.S.

Per chi dovesse capirare in quel di Ossining (WestChester, NY) consiglio vivamenten Nonni’s pizza (io me la faccio portare a casa almeno una volta a settimana) oppure Lucy’s.

Reblog this post [with Zemanta]

Lascia un commento

Mentronome @ Union Square

DSC03891

Una delle più belle opere d’arte di strada che abbia mai visto nella grande mela (a no però, l’Empire State Building di Meccano davanti al Rockfeller Center non era male)…più che per l’aspetto estetico, per il significato implicito e per il mistero che cela dietro quei numeri. Il tempo, questa variabile con un solo verso e direzione, e la relatività, un concetto così vecchio ma sempre così attuale, racchiusi in un unica stringa digitale nel lato sud di Union Square.

Come si legge? Ho detto tempo e quindi le prime due cifre rappresentano le ore (alla europea), la terza e la quarta sono i minuti, poi si va verso i secondi (2 cifre + 1 dopo la virgola). E poi? Ho detto relatività quindi il resto lo dovreste capire da soli…

Reblog this post [with Zemanta]

Lascia un commento