This is not your island, this is our island!

Frustrato dalla partenza NewYorkese, frastornato dal jet lag (ah a proposito…sono tornato!), stanco dopo un giornata di lavoro…trovo ancora le forze di guardarmi, a suon di caffeina, il doppio episodio della serie a mio parere più storica dei TV Show.

No spoiler prometto…dico solo che il recap iniziale è più che sufficiente per far tornare alla memoria tutti gli eventi significativi e anche quelli che forse forse ci eravamo dimenticati; bella l’idea di mettere la voce di Ben…e grandiosa la frase che viene da lui pronunciata sulla scena finale (sempre parlando del recap) mentre la bionda cerca con una pietra di innescare la superbomba:

“Most believe that what’s done is done. You cannot change fate no matter how hard you try. And those who challenge what is destined will always be met with disappointment… for fate has a way…of charting its own course. But before one surrenders to the hands of destiny…one might consider the power of the human spirit…and the force that lies in one’s own free will.”

E poi la prima vera puntata…ma come promesso…non dico altro che: wow!

…Lost…quanto mi mancavi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: