Sullo scaffale

Gomorra

Erano anni che non prendevo in mano un libro, penso che l’ultimo l’abbia letto in quinta superiore…quelle cose fatte per forza perchè poi dovevi scrivere la recensione e wikipedia ancora non esisteva. Sono sempre stato affascinato dai racconti di Sciascia, dal Blu Notte di Lucarelli, da “Un giorno in pretura” di RaiTre (uno dei più bei programmi di sempre a mio avviso) e quindi ho pensato che Gomorra fosse adatto a me. E poi tutta la confusione attorno, la triste storia del suo autore, le petizioni, la candidatura all’oscar del film: insomma..tutto un polverone che mi hanno spinto a voler leggere un libro che sicuramente rimarrà nella storia e forse forse verrà dato in pasto forzato ai futuri liceali fra qualche decennio.

Il libro è spettacolare…anche perchè è roba vera. Difficile da credersi ma è roba vera. Luoghi di spaccio descritti fino al più piccolo particolare, realtà quotidiane tracciate nel dettaglio come solo chi c’è stato dentro può farlo.

Insomma…consigliato a tutti…perchè in fin dei conti, che lo vogliamo o no, è storia italiana!

Ora però mi guardo il film…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: