Coming Soon: Il papà di Giovanna

Ho tirato ormai una riga sui film doppiati (a meno di visione di gruppo con amici) per tantissimi motivi, quindi, vista la situazione italiana, mi rimangono solamente da andare a vedere i film italiani e film d’autore in lingua al San Biagio a Cesena d’ogni tanto. Poi in verità ho saputo della presenza di un Cinema a Ravenna che, con un terribile ritardo di qualche mese a volte, fa vedere, solo al lunedì e solo alle 20:30, un film in lingua a loro scelta (il 21 Ottobre passano Burn After Reading..mi sto preservando per quel momento!).

Ecco perchè la scelta del nuovo film di Pupi Avati che comunque mi è piaciuto particolarmente per l’originalità della storia e per la solita bravura del regista di riproporre una Bologna anni ’40 fascista in maniera impeccabile (che poi è la sua). Non mi è dispiaciuto nemmeno Ezio Greggio, anche se Silvio Orlando è il solito fenomeno: infinite espressioni, drammaticità incredibile, cadenza nel parlato inconfondibile!

Gran bel racconto…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: