Archive for luglio 16, 2008

Gusto: Hooters

Se esistesse in Italia si trasformerebbe piuttosto in fretta in uno di quei fetidi bordelli di periferia dove il cibo è solo una scusa per tutto quello che può nascere attorno, oppure sarebbe un posto frequentato da personaggi attempati che trovano nelle povere cameriere indifese l’ultima giustificazione per un qualsiasi loro istinto primitivo. Ma qua non siamo nella caliente e fuorilegge Italia, qua tutto procede nella normalità nonostante questo locale sia rinnomato per le cameriere prosperose e per i vestiti succinti delle stesse. Ma è questo il bello dell’America…la gente ci crede e quindi rispetta…e sceglie. E tra tutte queste cameriere con l’abito stile la cugina Daysy di Hazard e lo sguardo ammiccante simil Betty Boop, ai tavoli siedono anche gruppi di ragazze e coppie (etero)…e non è una cosa rara.

Specialità della casa: Ali di Pollo in salsa Buffalo (piccante e unta), birra Brooklyn Ale alla spina, Gambe di Cameriere in Calza anni ’70 (orribili) e Petto di Barista sotto maglietta attillata (un must)…tanto per finire all’italiana.

Comments (1)