Archive for luglio 11, 2008

Gusto: Outback Steakhouse

Outback

Ora è la volta dell’Australia a stelle strisce: Outback Steakhouse. Una bisteccheria in tipico stile australiano con tanto di ingressista con accento alla Crocodile Dundee e bistecche enormi. Da qui non uscirete mai con la fame..le porzioni sono enormi e a mio avviso anche piuttosto buone. Tante verdure (piselli e asparagi inclusi)…niente…lo voglio dire perchè non sono più tanto abituato a questo! Consiglio assolutamente di provare l’antipasto di patatine fritte messe tutte in fila verso l’altro..incollate insieme da formaggio fuso e scaglie di pancetta affumicata sopra: una delizia per il palato, un mattone per il fegato.

Per ora la mia catena preferita…

Annunci

Lascia un commento

Gusto: Ruby Tuesday

Ruby Tuesday

Continua la rassegna delle catene alimentari d’America con il FIGO tra i locali di questo tipo: Ruby Tuesday. Il motto lo definisce come un “semplice e fresco ristorante americano” e diciamo che l’aspetto è proprio quello: legno finto, colori classici e luci soffuse…che fanno di questo posto quasi quasi un localino elegante. Il mio burger è stato servito con un ottimo pure speziato e con funghi trifolati a lato. Al posto delle patatine fritte era possibile scegliere anche un’invitante caprese…un miraggio da TGI o Outback. Direi molto buono anche se leggermente costoso…3 birre prese pre pasto sono costate l’ammontare di 25 $, pazzesco per una catena.

Un tocco di classe tra un mare di carne tritata.

Lascia un commento