Tra le palle…

Dopo aver provato con il seno di Giulietta a Verona e i giri di tacco in galleria a Milano, mi sono tuffato anche sotto il sederone del toro di Wall Street che si presume porti fortuna a modo suo. Non sono superstizioso, tutt’altro, ma visto che il tutto è costato solamente un 5 minuti di fila..il perché non farlo rimane spontaneo. Il Financial District ha un fascino particolare…non so come mai ma quella zona mi lascia sempre a bocca aperta: banche gigantesce, nomi sentiti e risentiti in tv e gente che va e viene all’impazzata (da non perdere il movimento della folla lavoratrice durante un qualsiasi giorno della settimana). Sarà che sono cresciuto con il mito di Gordon Geko e John McClane…ma ogni volta che torno in questo quartiere mi viene da ricordardare qualche frase del più grande broker di tutti i tempi, con sotto la colonna sonora di Die Hard. Troppo figo!

2 commenti »

  1. pluto said

    ah ma sei di nuovo qua negli states ? bene!

  2. Grande Pluto…chi non muore si risente. Se vengo nella West Coast ti faccio un fischio..ok? Complimenti per il blog!

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: